Cronaca

Appello alla donazione del sangue dell’Associazione Thalassemici di Crotone

L’estate è normalmente un periodo difficile per i servizi sanitari, particolarmente in questo anno di Covid19.

Il fabbisogno di sangue, ad esempio, – scrive l’Associazione Thalassemici di Crotone – aumenta per via di incidenti, gestione di pazienti oncologici o di grandi anziani con ridotta produzione midollare.

Ad onor del vero, grazie ai generosi sforzi dei donatori – prosegue la nota dell’Associazione Thalassemici di Crotone – questa estate non si sono verificate grandi criticità nella copertura delle richieste di sangue dell’Asp di Crotone; ma questa situazione si è modificata negli ultimi giorni, con difficoltà e ritardi nel garantire trasfusioni a pazienti acuti e cronici.

Per questo motivo – concludono i componenti dell’Associazione Thalassemici di Crotone – desideriamo invitare tutti coloro che possono a recarsi presso il Servizio Immunotrasfusionale dell’ospedale di Crotone per fare una donazione: un piccolo gesto di solidarietà dal grande valore umano e sociale.