Cronaca

ALLARME BOMBA A CROTONE

Persone non identificate hanno lasciato due involucri sospetti davanti alle serrande adiacenti del supermercato MD e del negozio Trony, a Crotone. A trovare i due involucri, due bottiglie rivestite di nastro adesivo con micce, sono stati i dipendenti dei due esercizi commerciali che hanno informato i carabinieri. La zona è stata transennata per l’arrivo degli artificieri. In un primo tempo si era pensato che si trattasse o di pipe-bomb o di falsi ordigni artigianali usati a mo’ di messaggi dal racket. Gli artificieri dei Carabinieri intervenuti da Cosenza hanno inertizzato i due involucri scoprendo che al loro interno non c’era alcuna carica esplosiva. Sul posto, subito dopo l’allarme lanciato dai dipendenti dei due esercizi commerciali erano immediatamente giunti i carabinieri di Crotone che hanno chiuso la zona e creato una prima area di sicurezza. La situazione è poi  ritornata alla normalità.

\n

foto: il crotonese