Politica

Al via riqualificazione cimitero

La Giunta Comunale ha approvato progetti che riguardano la riqualificazione del cimitero cittadino. Lo comunica l’assessore ai Lavori Pubblici Giancarlo Devona. “Si tratta di un programma di interventi che riguarda la sistemazione e la riqualificazione del cimitero. Fino ad oggi avevamo lavorato sull’ampliamento della struttura. Pur proseguendo in questa attività abbiamo ritenuto opportuno, per il rispetto che si deve ai nostri cari scomparsi, intervenire sia sulla sistemazione dei padiglioni nella zona più antica sia migliorando complessivamente lo stato del cimitero cittadino” dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Giancarlo Devona. Il primo progetto prevede la sistemazione dei padiglioni nella zona più antica del cimitero con la ristrutturazione delle strutture preesistenti, una nuova illuminazione e la sistemazione dei marciapiedi dell’intera area per un investimento complessivo di 50.000 €. L’altro progetto promosso dall’amministrazione Vallone, un investimento di 480.000 €, è più articolato. Il programma denominato “cimitero giardino” riguarda, infatti, la riqualificazione complessiva dell’intera struttura cimiteriale con l’installazione di arredi e servizi ornamentali, panchine, cestini portarifiuti, fontanelle e di impianti arborei e floreali. Al fine di facilitare l’accesso alle varie aree e padiglioni verrà, inoltre, istituita una apposita toponomastica dei viali del cimitero IMG-20150926-WA0013con l’installazione di idonea segnaletica. Saranno, infine, posizionati totem interattivi che forniranno indicazioni sull’ubicazioni di viali e padiglioni. “Riteniamo che questo sia un atto di civiltà. Un cimitero non può restare anonimo. Dare un nome al luogo dove riposano i nostri cari è un atto doveroso” aggiunge l’assessore Devona. “E’ nostra intenzione scegliere, con l’aiuto dei cittadini utilizzando una formula di partecipazione popolare già sperimentata dall’amministrazione per intitolazioni di luoghi o opere pubbliche, nomi per la nuova toponomastica del cimitero che ispirino al ricordo, al rispetto, alla deferenza” aggiunge l’assessore ai Lavori Pubblici. L’intervento dell’amministrazione Vallone prevede, inoltre, la ristrutturazione dei servizi igienici che hanno subito danneggiamenti a seguito di gratuiti atti vandalici. Inoltre, grazie all’ausilio degli uffici competenti, si provvederà all’affidamento del servizio di pulizia degli stessi. Infine, l’assessorato sta lavorando alla realizzazione di una area coperta all’interno della struttura nei pressi dell’ingresso principale, funzionale per quanti vengono a rendere omaggio a propri cari nel caso di pioggia. Potrà essere utilizzata, in caso di cattivo tempo, da chi deve prendere l’autobus o da chi aspetta di essere prelevato dall’autovettura posteggiata nel parcheggio adiacente” conclude l’assessore Devona

\n \n\n \n\n