Sport

Al “National Park Hotel” del villaggio Palumbo il Raduno Intersezionale degli arbitri

Con l’avvio della stagione sportiva 2017/2018 è stato pianificato il “raduno intersezionale” con le sezioni A.I.A. di Crotone, Rossano e Lamezia Terme, che si svolgerà il 7-8 Ottobre c.a. nel suggestivo scenario della Sila presso il “National Park Hotel” del villaggio Palumbo.

Dopo la magnifica esperienza vissuta l’anno scorso, con il primo Raduno Intersezionale tra le sezioni di Crotone e Rossano, quest’anno si è aggiunta anche la consorella di Lamezia Terme, arricchendo cosi la platea dei partecipanti, che vedrà presenti tra gli altri, anche il Presidente Regionale Franco LONGO, il Componente del Comitato Nazionale Stefano ARCHINA’ , il componente della commissione Nazionale C.A.I. Valerio CAROLEO, ed il Responsabile per l’area sud del Settore Tecnico Francesco MILARDI, ed altri ospiti che raggiungeranno la struttura Silana domenica 8 Ottobre.

La due giorni è dedicata alla formazione tecnica ed all’aggregazione dei giovani fischietti, appartenenti alle tre sezioni calabresi, che vivranno senza dubbio un’esperienza unica ed innovativa, simile a quella di un Raduno Regionale, è cosi secondo il Presidente Natale Pino COLELLA, che si dichiara soddisfatto dell’ottimo lavoro svolto dagli associati della sezione Crotonese, organizzatrice dell’evento, in funzione della buona riuscita della manifestazione.

Intanto, il lavoro sui giovani arbitri comincia a dare i suoi frutti, è stato ufficializzato nelle ultime ore l’inserimento del giovanissimo associato crotonese Vincenzo TESORIERE, nel progetto UEFA “Talent/Mentor”, che vedrà impegnato lo stesso nel percorso privilegiato di crescita tecnica e associativa, a lui vanno le congratulazioni di tutti i colleghi.