Attualità

Agricoltori calabresi in aiuto degli allevatori delle zone terremotate

In contemporanea con il presidio organizzato dalla Coldiretti a Piazza Montecitorio al quale parteciperanno gli agricoltori e gli allevatori delle aree terremotate dalla Calabria, oggi, martedì 7 marzo è partito da San Marco Argentano (CS), come aiuto concreto e gesto di solidarietà,  per l’Abbruzzo un autotreno di rotoballe di fieno destinato agli allevatori che sono fondamentali per la sopravvivenza del bestiame e per salvare allevamenti e produzioni di pregio .  “L’agricoltura – commenta Pietro Molinaro Presidente di Coldiretti Calabria – forse più di qualsiasi altro settore sa quanto sia impossibile opporsi alla volontà inspiegabile della natura. Ma nei momenti di difficoltà è fatta anche di persone che tendono una mano a chi ha bisogno. In questo caso, la mano si traduce in balloni di fieno che verranno consegnati agli agricoltori abbruzzesi,  fieno per gli animali e  per far sapere loro che non sono stati abbandonati e che anche in Calabria  ci sono agricoltori e allevatori  come loro che sono orgogliosi di aver preso parte, nel loro piccolo, a questa catena di solidarietà”. Molinaro rivolge altresì un appello ai parlamentari calabresi a dare sostegno al presidio Coldiretti in Piazza Montecitorio affinchè la ricostruzione vada di pari passo con la ripresa del lavoro.