Attualità

Aeroporto Sant’Anna: le precisazioni del Comitato cittadino alla deputata del M5S Barbuto

Riceviamo e pubblichiamo

Ci rammarichiamo che l’Onorevole Elisabetta Maria Barbuto confonda il nostro impegno in questa lotta contro l’isolamento del nostro territorio con quello intrapreso da altre associazioni.

Questo comportamento ci demoralizza, soprattutto, quando non viene pubblicamente riconosciuto il nostro impegno che da 3 anni è costante ed è continuo.

Impegno che ha portato ad avere il primo tavolo istituzionale presso la Prefettura di Crotone sul tema dell’aeroporto di Crotone e si concretizza costantemente con un contatto con i Ministeri competenti in materia di trasporto.

Ci rammarichiamo che nei suoi comunicati si generalizzi sempre con i termini “comitati ed associazioni” e la invitiamo a specificare meglio chi siano tali comitati e le loro azioni sul territorio ed il loro impegno.

Il nostro Comitato si interfaccia, ossia “rompe le scatole”, da tre anni a Comune di Crotone, Regione Calabria e Ministeri affinché il nostro diritto alla mobilità venga riconosciuto, difeso e sullo stesso non si faccia una costante campagna elettorale!

Tutto questo lo facciamo con la massima serietà e rispetto anche per le istituzioni con le quali ci interfacciamo e facendo tantissimi sacrifici, siamo pur sempre semplici cittadini che non hanno alcun fine se non quello di lottare per un proprio diritto!

Vogliamo che si dia a Cesare ciò che è di Cesare, un principio semplice, e non si crei alcun dubbio sul nostro impegno!

Ci teniamo a precisare, altresì, che la nota citata all’interno dell’ultimo comunicato stampa dell’onorevole Barbuto diffuso il 20 maggio, protocollo 02690 del 07-05-2019, del Direttore Generale Poletti è una lettera pervenuta al Comitato Cittadino Aeroporto Crotone e non ad altri soggetti compresa la stessa onorevole (nostro comunicato del 8 maggio 2019).

Continueremo a vigilare ed a lottare per il nostro diritto alla mobilità con umiltà fino a quando la nostra situazione infrastrutturale non migliorerà concretamente!

Liberi di partire, liberi di tornare.

Comitato Cittadino Aeroporto Crotone