Cronaca

Aemilia: “Non l’ho mai visto”, Nicolino Grande Aracri in aula parla di Giglio

Nicolino Grande Aracri ha chiesto e ottenuto di essere ascoltato nell’ambito del processo sulla  ‘ndrangeta al Nord,  in fase di svolgimento a Bologna al padiglione della Fiera.
Al centro delle sue dichiarazioni Giuseppe Giglio.
E’infatti arrivata fino al carcere, in cui Grande Aracri è rinchiuso con il regime del 41 bis, la notizia del pentimento di colui che viene descritto dagli inquirenti come il punto di riferimento della ‘ndrangheta al Nord.
Grande Aracri in video conferenza ha sostenuto di non conoscere Giuseppe Giglio, di non averlo mai visto e di non sapere neppure chi sia. Ha inoltre sostenuto che per lui i “pentiti” dicono tutti falsità e vengono sbugiardati. Per lui qualsiasi cosa Giglio dica resta sempre nessuno e il processo in corso è solo un processo mediatico fatto dai giornalisti e dai giornali, verso i quali spera che i suoi legali presentino querele.
Non sono dello stesso avviso i magistrati che ritengono le possibili dichiarazioni di Giuseppe Giglio poiché uomo di peso nell’organizzazione criminale.