Cultura & Spettacolo

A “Quante Storie” su Rai 3 protagonisti gli studenti del Liceo Classico “Diodato Borrelli” di Santa Severina

Gli studenti del Liceo Classico “Diodato Borrelli” di Santa Severina venerdì 20 dicembre sono stati ospiti della trasmissione televisiva “Quante Storie”, in onda su Rai 3. Il programma, che si occupa di attualità, cultura e politica, condotto da Giorgio Zanchini, ha visto la partecipazione degli storici Guido Crainz e Anna Foa che hanno presentato il volume “Calendario civile europeo. I nodi storici di una costruzione difficile” di A. Bolaffi, G. Crainz (a cura di – Edizioni Donzelli).

Si è parlato dunque di Europa, della sua storia e del suo futuro possibile, “Leggere la grande letteratura europea, studiare le lingue, viaggiare e pensarsi come europei e non come italiani” questi i consigli di Anna Foa alle studentesse e agli studenti presenti durante la puntata.

I ragazzi sono stati accompagnati dai docenti Maria Rizzo e Angela Chiaranza. Non è la prima volta che il Liceo Classico Borrelli ha la possibilità di partecipare al programma culturale di Rai 3, già nel febbraio 2017 i borrelliani erano stati protagonisti della trasmissione, allora condotta da Corrado Augias, per ben due puntate una in diretta e una registrata.

L’iniziativa, fortemente voluta e coordinata dalla professoressa Maria Concetta Ammirati, è stata accolta con entusiasmo dagli studenti che hanno partecipato attivamente al dibattito ponendo domande agli interlocutori, dimostrando interesse e curiosità per le tematiche trattate, avendo l’opportunità, oltretutto, di conoscere personalmente illustri giornalisti e conduttori della rete RAI.