Cultura & Spettacolo

A Gerardo Sacco il premio Margutta, il plauso dell’assessore Antonella Cosentino

Gerardo Sacco, insieme al re del cachemire Brunello Cucinelli e altre eccellenze artistiche e culturali, ha ritirato questa mattina il prestigioso “Premio Margutta – La Via delle Arti”.
La cerimonia si è svolta nella splendida cornice del Coffee House di Palazzo Colonna
Si tratta di uno tra i più prestigiosi premi a livello nazionale ed un appuntamento culturale di altissimo livello del nostro paese.
Siamo orgogliosi – scrive in una nota l’assessore comunale alla Cultura Antonella Cosentino – che questo riconoscimento, che negli anni scorsi è stato assegnato a grandi personalità del mondo della cultura italiana, in questa edizione nella sezione arte, vada al maestro Sacco, vero e proprio biglietto da visita della città di Crotone nel mondo.
L’arte di Gerardo è riconosciuta a livello internazionale ed ovunque il maestro è amato non solo per le sue opere ma anche per il tratto semplice e signorile che solo i grandi sanno mostrare.
Un uomo con i capelli bianchi ma con idee giovani.
Al maestro Sacco giungano i complimenti di cuore da parte di tutta la comunità cittadina per il prestigioso riconoscimento.