Attualità

Celebrata a Crotone Santa Barbara

[vc_row][vc_column]

[vc_column_text]Oggi, 4 dicembre 2015, il Prefetto di Crotone, Vincenzo De Vivo, ha presenziato alla celebrazione della solenne funzione religiosa officiata dal Vescovo di Crotone – S. Severina, Monsignor Domenico Graziani e dal Parroco della Basilica Minore di Crotone, Monsignor Ezio Limina, in onore di Santa Barbara, Patrona dei Vigili del Fuoco e delle Capitanerie di Porto. Oltre al Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, Ing. Antonino Casella e al Comandante della Capitaneria di Porto di Crotone, Capitano di Vascello (CP) Giuseppe Andronaco, erano presenti le Autorità civili e militari della provincia.

Dopo la messa che ha ricordato ed elogiato lo spirito di sacrificio dei pompieri, ci si è trasferiti presso il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Crotone, dove come ogni anno gli uomini del Comando hanno salutato i piccoli alunni delle scuole crotonesi che hanno colorato con i loro disegni le pareti della caserma, lavori e pensieri che verranno racchiusi in un volume. Emozionanti le esercitazioni proposte nel piazzale del Comando, dimostrazioni tese a mettere in risalto l’attività che i vigili del fuoco svolgono quotidianamente con grande professionalità e spirito di sacrificio.

La celebrazione di santa Barbara è anche l’occasione per le famiglie dei Vigili del Fuoco di ritrovarsi e condividere insieme un momento di gioia.

A fare gli onori di casa il comandante provinciale Antonio Casella che ha quindi colto l’occasione per ringraziare i suoi uomini, permanenti e volontari, per il costante impegno profuso 24 ore al giorno in tutta la provincia e non solo.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]